22/02/16

Campioni di una Chiesa Occulta

 
L’intervento dei programmatori occulti investe tutti gli aspetti del reale, anche quelli che sembrano avere origini spontanee e popolari. Dietro un personaggio che sembra sia stato catapultato dall’onda del consenso popolare o dal giusto sdegno civile sul palcoscenico della politica, si nasconde spesso  un’attenta regia ed una minuziosa programmazione degli eventi, assai utile perché permette di anticipare, contenere e controllare la parte più sana e meno vincolata della popolazione.
 
I burattinai sono sempre alla ricerca famelica di personaggi carismatici, meglio se ricattabili e trasformabili quindi in docili pedine. Come starne fuori? Basti ricordare che tutto ciò che ‘passa’ sui media di regime ha già ottenuto l’imprimatur delle sette occulte ed è quindi consono ai loro piani.
 
L’articolo che segue di PianetaX fa luce su questo aspetto del teatrino mediatico impostoci:
 
 
Come vi ho già scritto tempo fa, Giulietto Chiesa è un agente dei poteri forti che alimenta artificiosamente l’escalation verso la terza guerra mondiale. Arabia Saudita e Turchia (al servizio degli USA) minacciano fuoco e fiamme in medio oriente onde riempire l’Europa (ma solo la UE) di immigrati clandestini da mantenere col reddito di cittadinanza grillino e renziano. Del resto, Grillo e lo stesso Chiesa difendono la UE e l’euro e appoggiano incondizionatamente Alexis Tsipras in Grecia.
 
Lo psicobuffone genovese era addirittura volato ad Atene (probabilmente su ordine della CIA) per dare man forte a Tsipras per il referendum farlocco ellenico. Il risultato è che quel signore sta trattando il suo popolo come neanche Augusto Pinochet farebbe però ha fatto entrare in pochi mesi un milione di “migranti” nella UE attraverso la Grecia. Cosa che vi avevo ampiamente preannunciato non appena nacque il “fenomeno Tsipras”.

 
Ora Giulietto Chiesa alimenta il terrorismo atomico per costringere l’Italia, la Grecia e la Spagna (vedi terremoto sospetto a Gibilterra) ad aprire “democraticamente” le frontiere probabilmente non meno di 10 milioni di di clandestini per creare il popolo europeo multirazziale, anticristiano e americanizzato. (Lo scrivo dal 2008, nel 2013 scrissi che tutti i terremoti da noi erano propedeutici alla creazione del governo Renzi di cui parlo dal 2011). Tutto ciò che ho discusso nel mio articolo su NEXUS in edicola.
 
Nel sito di PandoraTV ritrovate tutta la sbobba “equo-solidale” del “politicamente corretto” con cui i poteri occulti controllano il popolino: “la xenofobia”, “l’omofobia”, “il riscaldamento globale”, “il terrorismo islamico” eccetera. Le manifestazioni contro la NATO in Italia espongono cartelli in inglese che è la lingua della NATO! Gli “ultranazionalisti” ucraini esponevano cartelli antirussi in inglese! Le leggi in discussione al parlamento di Roma hanno nomi in inglese quando, mi risulta, l’italiano essere ancora l’idioma ufficiale in Italia. Capitelo che è tutto una messa in scena.
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG