11/07/19

Islamizzazione del Regno Unito in corso ...


Sappiamo come la presenza di migranti di religione islamica nel Regno Unito sia di considerevole entità. Sebbene attualmente rappresenti poco più del 5% della popolazione, sono ormai decine le città che hanno un sindaco islamico non originario dei luoghi che amministrano. Sono oltre 600 i centri di cultura islamici e le moschee, in continuo aumento. Dato l'elevato tasso di fertilità delle coppie di origine orientale e mediorientale, entro pochi decenni (2050?) il Regno Unito sarà a maggioranza musulmana sul totale.

   
Non è lecito dirne male né bene. L'islamizzazione prossima ventura del Regno Unito però dovrebbe far riflettere perlomeno su due argomenti. Il primo è che i cosiddetti 'migranti' non desiderano integrarsi ma rivendicano con ostinazione ed orgoglio le proprie origini, usi e costumi. Il secondo è che la perdita di identità di un paese e di un popolo è una perdita per tutti i popoli del mondo.


Occorre solo prenderne atto o è possibile utilizzare tale dato di fatto per immaginare un futuro diverso? L'islam imporrà, prima o poi, la sharia, una legge religiosa che l'Europa tutta ha allontanato fermamente dalle sue impostazioni giuridiche, spesso anche a carissimo prezzo. E' accettabile tutto ciò? E' auspicabile? Era prevedibile? Era inevitabile?

Domande retoriche. Il Regno Unito è perduto ormai. Prepariamoci ad avere a che fare con uno stato islamico oltre manica. Tutto appare surreale in questo principio di secolo. Entro pochi decenni il substrato popolare europeo sarà completamente rimodellato. Dato che sappiamo bene che non si è trattato di moti spontanei ma di un piano ben preciso delle elite, che tipo di società hanno in mente? Quale sarà il nostro ruole nell'immediato futuro, se non per noi per i nostri figli?

4 commenti:

  1. e ben gli Sta.Lin a sti' furboni ! Non mi fanno pena per niente. Gli circoncideranno la "banana" e gli cuciranno l'Orchi Dea... ah ah ah altro che brexit di maggio !

    RispondiElimina
  2. gli islamici sono abbastanza rissosi, non capisco come in uno schema più grande possano tornare utili alla feccia massonica. per ora sono riusciti a piegare tutte le nazioni alle disposizioni odierne come noi e i greci, sempre più poveri, ma sempre più docili. A che servirebbe immettere tutti questi mori, che invece pretendono e nel passare delle generazioni diventano sempre più sensibili alle proprie richieste?e la brexit non contraddice il piano mondialista?a volte so di non sapere e se da una parte mi sento sulla strada giusta, dall'altra mi ferisce, perché sento che non ne saprò mai abbastanza.

    RispondiElimina
  3. https://pianetax.wordpress.com/2019/07/09/perche-bergoglio-difende-i-musulmani/

    RispondiElimina
  4. Gli alieni, non sono esseri prvenienti da altri mondi, sono un' altra specie che coabita con noi esseri umani. Le elite che ci riempioniono di negri, gli assistenti sociali che rubano i bambini, i msgistrati che liberano stupratori e assassini, le forze dell' ordine I bachieri che stampano il danaro, la casta religiosa e militare sono tutti appartenenti a qusta specie aliena, e sono quelli che noi chiamiamo ZINGARI. Non pensate che lo zingaro sia quello che scippa o che fa' l' elemosina, esso e' solo un plebeo. Gli zingari sono le case reali, sono loro le elitte. Fu' per questo che vennero emanate le leggi razziali. Lo scopo di questa razza aliena e' di annientare l' uomo tenendo come souvenir i suoi effetti personali. Non sono umani ricordatelo ed e' per questo che non riusciamo a trovare una logica agli eventi che si susseguono in questi tempi. Gli zingari non vogliono i nostri soldi, vogliono la nostra vita. Ripeto non sono, non sono, esseri umani. Sono infiltrati nelle polizie, nella politica, nella scula, nelle industrie militari, ma a loro non interessa per nulla questo. Vogliono ucciderci. Adesso sapete chi sono gli alieni, dove sono e cosa vogliono.

    RispondiElimina

I COMMENTI RIPETITIVI, VOLGARI OD OFFENSIVI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG