25/09/15

Piramidi Teutoniche Rovesce


 
Sull’uso distorto dei simboli e sulla loro appropriazione da parte delle consorterie occulte che infestano le sale del potere terrestre, rimanderei a questo illuminante POST. E’ curioso notare la necessità di reiterare questa simbologia. E’ un segnale di debolezza ed insicurezza, di necessità di essere riconosciuti. E’ una divisa comportamentale deviante e deviata. Il controllo eccessivo della gestualità denota una mentalità insicura e desiderosa di nascondere le proprie reali intenzioni al prossimo.
Preoccupanti sintomi da parte di una carica leader di uno stato europeo così importante, no?
E' un segnale di obbedienza e di umile subordinazione. A Chi o a Che Cosa?
 
 

4 commenti:

  1. Che personaggia! Già dal nome, che trasforma un suono 'angelico' in qualcosa d'impronunciabile, anGHela non m'ha mai convinto della propria buona fede, neppure per un istante, più per la propria ipocrisia che per il nome a dire il vero. Visto questo post, 'forte' mi sono detto, sembra il marchio Citroen rovesciato, ho fatto qualche piccola ricerca, e trovato che il simbolo viene chiamato 'del Double Chevron', cioè della doppia capriata (termine preso da carpenteria e architettura), ma che si potrebbe tranquillamente tradurre 'del doppio caprone'... E a parte tutto, pure io trovo che sia una donna che cela la propria insicurezza dietro il polso di ferro, e una simile gestualità ripetuta non può essere semplicemente naturale. Come non dev'essere una coincidenza che il fondatore di Citroen fosse un massone.

    http://www.motorbox.com/auto/magazine/la-storia-del-double-chevron#in_breve

    http://illuminatisymbols.info/citroen-logo-chevrons/

    http://12160.info/profiles/blogs/illuminati-sun-symbolism-auto-logos-part-2-3

    Per non parlare di questa immagine che, forse per caso, sembra molto attuale..

    https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/236x/45/5b/ba/455bba9d49090445f47925456a5466c3.jpg

    Ciao



    RispondiElimina
    Risposte
    1. notare la 'V' della parola Chevron nell'ultima immagine.. Questi megalomani amano lasciare segni ovunque, dev'essere un autocompiacimento settario, oltre a un modo di farsi riconoscere dagli altri avvoltoi della 'famiglia'.. Sottomissione al 'caprone' o più verosimilmente alle gerarchie che lo servono?

      Elimina
    2. ancora questa.. non posso non metterla :)

      http://www.automoto.it/saloni/angela-merkel-l-industria-dell-auto-aiuti-i-rifugiati.html

      (notare simbolo nella foto)

      Elimina
    3. In effetti Emanuele, potrebbe trattarsi anche dell'omaggio al 'caprone', come tu osservi, a volte però sembra più un triangolo rovesciato. Che dire poi dei suoi 'tailleurini' monocolore? Potrebbe anche trattarsi di un simbolo femminile oppure, semplicemente, di squadra e compasso.
      Resta comunque la sensazione di un comportamento 'automatico' ed un po' robotico, di sudditanza ed abnegazione ... al grande 'capro'?
      Probabile ... ciao

      Elimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG