26/07/17

Sulla Falsa Epidemia di Morbillo


Molto interessante questo articolo di Jon Rappoport, come sempre. Spero davvero che i genitori d’Italia abbiano compreso cosa si celi dietro l’affaire vaccinazioni forzate e quali siano gli interessi in gioco, non solo finanziari. Spero infine che tutti gli italiani abbiano compreso per chi e contro di chi svolge il suo compito il governo e tutte le forme di potere (materiali e sedicenti spirituali) che insistono sul nostro suolo patrio.  

Jon Rappoport - C'è una prima regola invariabile della propaganda: sapere esattamente quale sia l’ordine del giorno per poi definire ogni dichiarazione utile per far progredire tale agenda.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità sta dando l’allarme per una presunta epidemia di morbillo in Europa. E, naturalmente, la spiegano con la propaganda: è colpa di coloro che rifiutano di permettere ai loro figli di accettare la vaccinazione contro il morbillo.

Il fuoco è sull'Italia, dove, "coincidenza", molti manifestanti sono indignati per una nuova legge che impone la vaccinazione per i bambini. Perfezionando la propaganda: "Vedi? Non prendi il vaccino e questo è quello che ottieni. Un focolaio virale massiccio".

Beh, ecco un rapporto ufficiale: in Italia ci sono 3300 casi di morbillo e due morti. Questo è il quadro classico, tradizionale ed antico del morbillo. 3298 bambini sono sopravvissuti. I bambini hanno il morbillo, si riprendono, e dopo sono immuni.

Per quanto riguarda i due bimbi morti, si dovrebbe fare un'indagine indipendente molto approfondita per determinare quali problemi di salute potrebbero aver avuto prima di contrattare il morbillo. E sui "problemi di salute" si devono includere anche i trattamenti sanitari tossici precedenti. La causa effettiva della morte non è sempre quella che le autorità sanitarie dicono.

Oltre a quanto sopra, ecco due citazioni rivelatrici da considerare: "... la finestra di vulnerabilità di un neonato può essere ancora maggiore nelle donne vaccinate rispetto a quelle donne che hanno contratto l’infezione da morbillo in modo naturale" (Am. J. Trop. Med. Hyg., 79 (5), 2008, pp. 787-792 ). Traduzione: I morti che si verificano nei neonati - che sono insoliti e pericolosi - sono più probabili quando la madre è stata vaccinata contro il morbillo. Perché? Perché, a seguito della sua vaccinazione, non passa più al figlio le componenti naturali dell'immunità al morbillo da lei che ha avuto la malattia. E la vaccinazione ricevuta non conferisce l'immunità al suo bambino!

"L'amministrazione di KMV ha apparentemente messo in movimento una risposta immunologica aberrante che non solo non è riuscita a proteggere i bambini dal morbillo naturale, ma ha provocato una maggiore suscettibilità. " JAMA 22 agosto 1980, vol. 244, pag. 804, Vincent Fulginiti e Ray Helfer. Gli autori indicano che questi bambini possono contrarre "una forma spesso severa e atipica di morbillo. Il morbillo atipico è caratterizzato da febbre, mal di testa ... e da un diverso rash cutaneo (che) ... può consistere in una miscela di macule, papule, vescicole e pustole ... ".

In altre parole, il vaccino contro il morbillo può creare una forma peggiorata del morbillo. Questa non è la forma normale della malattia, da cui i bambini si riprendono regolarmente con il bonus dell'immunità della vita. No, questa è una malattia grave, atipica e pericolosa sintetica causata dal vaccino!

Tutto ciò significa che le autorità sanitarie in Europa non stanno raccontando tutta la storia, stanno distorcendo la verità? Sono scioccato, ti dico. Scioccato.

Per citare un solo parallelo negli Stati Uniti tra i tanti, i centri per il controllo delle malattie (CDC) acquistano e distribuiscono ogni anno vaccini per diversi miliardi di dollari. Allo stesso tempo, il CDC è responsabile sugli studi chiave per testare la sicurezza e l'efficacia di questi vaccini. Questo conflitto d'interesse inconscio è un crimine in corso, perché non ci sono circostanze in cui il CDC abbia mai detto che i vaccini sono pericolosi ed inefficaci, poiché loro, il CDC, sono il cliente commerciale e fornitore di questi prodotti medici. Si sarebbero sparati sui piedi da soli! 

Le vere autorità sanitarie dove sono? Il Papa è cattolico?

9 commenti:

  1. intanto stanotte, nelle tenebre, voteranno la fiducia alla camera del decreto Lorenzin...

    http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/07/26/vaccini-il-governo-pone-la-fiducia-alla-camera-sul-decreto-legge_52ef8605-2946-4102-b063-5e2bc8a1777c.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ogni operazione di magia nera che si rispetti ...

      Elimina
  2. https://www.facebook.com/luca.caristina/posts/10214205764566391?pnref=story.unseen-section

    RispondiElimina
  3. Le statistiche sono fasulle, per ogni cosa. La fake news del 'settebello' colpito da morbillo. Peraltro una malattia non grave. Dietro c'è qualcosa che non sappiamo...

    RispondiElimina
  4. Quanto al papa (in italiano si scrive minuscolo) è certamente cattolico (universale = globale) ma non cristiano. Ciao Ghigo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La battuta sul papa era nell'originale di Rappoport che ho ovviamente lasciato inalterata. Ciao

      Elimina
  5. Approvato il decreto della Glaxo-Lorenzin

    Ore vedremo quanti genitori torneranno a pascolare nel gregge dopo le varie manifestazioni non considerate da nessuno nelle piazze di tutta Italia...




    RispondiElimina
  6. I vaccini non servono a nulla:

    https://www.valdovaccaro.com/2017/07/vaccini-non-servono-nulla-nulla-mai-serviti/

    RispondiElimina
  7. Repubblica Italiana fondata sui vaccini...

    https://www.valdovaccaro.com/2017/07/repubblica-italiana-fondata-sui-vaccini-nuova-denuncia-roma/

    RispondiElimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG