13/04/16

La Natura Artificiale delle Migrazioni



Le migrazioni degli ultimi decenni non sono fenomeni spontanei ma operazioni pianificate con l’obiettivo di creare un substrato popolare europeo misto e disorientato. A questo fine concorrono le forze della dissoluzione (Chiesa di Roma in primis) che, con la scusa dell’accoglienza, favoriscono e gestiscono l’ingresso indiscriminato di profughi dal medio oriente e dall’Africa verso l’Europa. Questo articolo di PianetaX aiuta a rendersene conto:



CdV – Sabato prossimo il Papa sarà a Lesbo, l’isola greca più vicina alle coste della Turchia, divenuta negli ultimi mesi l’approdo di migliaia di disperati che tentano di raggiungere l’Europa. Il Pontefice ha annunciato il suo imminente viaggio ai 30 mila fedeli riuniti a piazza San Pietro. Francesco ha spiegato di voler incontrare i profughi sbarcati sulle coste greche nel corso di tutti questi mesi e che sarà sull’isola assieme al Patriarca di Costantinopoli Bartolomeo e all’Arcivescovo di Atene Hieronymos.


PianetaX - Non sanno più cosa fare per accelerare l’arrivo dei clandestini. La Casa Bianca invia anche questo suo altro sgherro. Nessun accenno a cosa Tsipras stia facendo ai greci in materia di pensioni, lavoro, sanità, la priorità assoluta devono essere i “profughi”. Tsipras, caldeggiato da M5S e Giulietto Chiesa (giusto per chiarire) in pochi mesi ha fatto entrare un milione di clandestini in uno stato più che alla deriva come il suo di soli 10 milioni di abitanti. Anche Renzi da Teheran ha dichiarato “Rispetto agli altri Paesi accogliamo pochi migranti”. Non sanno più cosa inventare. La mia ipotesi è che questi ragazzi, che ci mandano qui a rieducare e come pretesto rimuovere ogni riferimento religioso nella vita pubblica, comincino a mangiare la foglia e alzare il prezzo. Non basta più l’Iphone gratis con trasbordo gratis e mantenimento per mesi in Europa. Pretendono il “reddito di cittadinanza” a vita. Perciò siamo all’empasse. Adesso con l’operazione Casaleggio stanno cercando di portare il M5S al governo in Italia, al Comune di Roma ed a Palazzo Chigi, per accelerare lo ius soli costringendo ogni comune a prendersene, curare, mantenere diverse decine o centinaia di costoro, al pari di ogni altro comune della UE. 
P.S. - “ATTENZIONE: NWO IN CORSO! LA COMMISSIONE TRILATERALE SI RIUNISCE A ROMA DOPO 33 ANNI” - Ecco spiegato perché ci tengono a Roma.

4 commenti:

  1. piano kalergy. ma qualcosa sta andando storto per il nwo di papa ciccio in austria, russia, ungheria, siria, inghilterra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così pare anche se queste frontiere potrebbero costituire solo contentini mediatici per le popolazioni. Chi giunge in Europa a bordo di gommoni traballanti non si ferma al valico del Brennero ma attraversa il confine nei tanti boschi, non credi? Non so, staremo a vedere nei prossimi mesi cosa accadrà. Il Papa mi sembra parecchio in affanno ... ciao

      Elimina
    2. E' scandaloso che la Chiesa ortodossa greca (sì, pur sempre una chiesa arcontica, ma tutto sommato più simpatica di quella cattolica) si presti a questa colossale mistificazione inscenata dal sacerdote di Satana, papa Ciccio. La politica di Ungheria, Austria etc. potrebbe appartenere alla sceneggiata, anzi appartiene alla sceneggiata. Il potere vero sa essere scaltro, alternare il bastone e la carota.

      Ciao

      Elimina
    3. Si, le chiusure dei confini sono solo sceneggiata. Ora sono Italia e Grecia a pagare il conto, in futuro saranno tutti i paesi europei a subire la loro quota di invasione. Sulla Chiesa ortodossa, condivido le tue simpatie ma quando chiama il boss tutti obbediscono! Ciao

      Elimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG