15/06/16

Nemico Pubblico N°1



Chi è il nemico pubblico numero UNO? E’ l’uomo che tiene alla sua terra, ai suoi luoghi natii, all’ambiente in cui vive con i suoi familiari. E’ l’uomo che pensa, studia, ragiona e scambia informazioni. L’uomo che desidera crescere una famiglia sana e felice, che cerca soluzioni per vivere in armonia con la natura ed i propri simili. E’ l’essere umano solidale, che ha un progetto di sviluppo in mente e che crede nel progresso del pensiero umano, che possiede in se una pulsione spirituale forte e positiva.


E’ anche l’occidentale disilluso. Che ha ben compreso la matrice satanica e disumana del potere. L’uomo che prima di vaccinare o battezzare i propri figli si fa giuste domande, che è incuriosito dai metodi di cura alternativi e naturali. Che si è accorto dei mille modi con cui i globalisti avvelenano il pianeta Terra.


Questo è il nemico dei burattinai che desidererebbero veder scomparire per far posto ad un essere umano ridotto, stordito e confuso, preda di pulsioni erotiche imposte, auto-reificato e pronto a tutto pur di godere dei frutti posticci di un progresso inesistente, di un miraggio ‘moderno’ freddo e sterile.


Chi ha interesse a degenerare il lato migliore dell’umanità? Chi ha paura dell’uomo occidentale, libero, fiero, scaltro, sano ed indipendente?

Nessun commento:

Posta un commento

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG