10/11/15

L'Imbarazzante Problema dell'Orizzonte Visivo


 
Negli esperimenti diretti compiuti e mostrati nei video del canale FE Experiments, con dovizia di calcoli verificati e complete informazioni, si evince come l’orizzonte visivo sia abbondantemente più esteso di ciò che dovrebbe essere, seguendo le leggi accettate dell’ottica, della geometria, della geografia e dell’astronomia.

Non solo quindi appare inesorabilmente piatto (a meno che non sia fotografato dalla NASA con un grandangolare ...) ma lascia la vista capace di osservare oggetti in lontananza che dovrebbero invece, in teoria, scomparire abbondantemente dall'orizzonte visivo! Com'è mai? 
 

Qualcosa quindi non torna in alcune di queste discipline, oppure in tutte? A seguito di miei personali osservazioni, sono giunto alle medesime conclusioni. Dov’è la verità? Perché i fisici da me interpellati non vogliono rispondere ai tantissimi quesiti in relazione alla forma della Terra?
 
OGGETTI LONTANI SI MOSTRANO PER INTERO E PERFETTAMENTE VERTICALI
 
Invito tutti i lettori a compiere personali osservazioni documentate. 
Buona visione (da vedere in HD):
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG