04/05/17

Ciò che Zuccaro non Dice


Le esternazioni del Procuratore Zuccaro assomigliano sempre più ad un tentativo di incanalare in lidi giudiziari sicuri l’enorme scandalo che stava emergendo circa l’operazione di ingegneria sociale in corso da alcuni decenni, meglio nota con il termine inesatto, edulcorato e fuorviante di migrazione.


Si tratta, come è evidente, di una complessa operazione di deportazione di masse umane dal Medio Oriente, nord e centro Africa verso i lidi dei paesi europei, onde generare un mescolamento genetico, destabilizzare il tessuto sociale e l’economia, per poter infine disporre di un bacino di forza lavoro a basso prezzo pressoché illimitato.

Menti di queste operazioni sono probabilmente le superlogge transnazionali, ispirate dai loro capi sionisti, che vedono partecipare le personalità più in vista del regime europeo e, come forza propellente inarrestabile, la Chiesa di Roma/Babilonia, nelle vesti del suo vescovo buonista e melenso, il Signor Bergoglio, argentino e gesuita. I reati ipotizzabili a loro carico sono: genocidio, maltrattamenti e tortura, favoreggiamento, istigazione a delinquere, associazione a delinquere, attentato alla sicurezza di una nazione.


Le conseguenze a breve termine di questa deportazione sono essenzialmente il caos, l’aumento dell’animosità popolare, la diffusione della criminalità, l’impoverimento generalizzato. Basti osservare le statistiche della popolazione carceraria degli ultimi dieci anni per rendersene conto.


La deposizione di Zuccaro, avviene in concomitanza con i ridicoli raid polizieschi contro gli abusivi africani a Milano e Roma. Ridicoli perché appena poche ore dopo, la situazione è tornata come prima, magari spostata di qualche decina di metri. Altro fatto contemporaneo che appare come un altro contentino dato in pasto alle masse: la legge sulla legittima difesa. Si tratta di una legge ridicola che farà piacere solo ai rivenditori di armi da fuoco.

Probabilmente con l’affaire Zuccaro si è voluto coprire il vero scopo e le tragiche responsabilità di questa mostruosa operazione di traffico di esseri umani. Le ONG finite nel mirino non lavorano per denaro ma per attuare piani massonici internazionali. Il campo di battaglia siamo noi, ognuno di noi. La pressione vaccinale, in concomitanza con tanto scempio sociale, non è un ennesimo tentativo di impoverire il corredo genetico delle genti occidentali, generando debolezza, confusione mentale, sterilità ed ignavia?

32 commenti:

  1. Il vero problema è ovviamente il pessimo governo marcio italiota, servo della finanza e nemico del popolo italiano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma forse il vero problema sono le superlogge transnazionali, a cui il governo italiano è sottoposto. Mi sembra che il governo italiano sia li solo per dare l'idea di una qual forma di democrazia in vigore, invece palesemente inesistente. Non dimentichiamocelo quando non andremo a votare in futuro.

      Elimina
    2. Invece bisogna votare al più presto e mandare a casa quella pessima gente marcia, altrimenti sarà sempre peggio per questo paese.

      Elimina
  2. http://www.beppegrillo.it/m/2017/05/grazie_al_movimento_5_stelle_leuroparlamento_apre_inchiesta_sulle_ong.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.beppegrillo.it/m/2017/05/la_guardia_costiera_libica_da_ragione_a_zuccaro_ong_responsabili_dellaumento_del_flusso_migratorio.html

      Elimina
  3. http://www.beppegrillo.it/m/2017/05/che_ci_faceva_gentiloni_con_soros_trasparenzasusoros.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grillo è uno che lavora per gli USA (dalla cittadinanza digitale alla legalizzazione della cannabis), questo è fimo negli occhi.

      Elimina
    2. E tu purtroppo continui a parlare a vanvera...

      Elimina
    3. I 5stelle stanno dalla parte dei cittadini, della democrazia, al contrario dei delinquenti che purtroppo stanno al potere e hanno rovinato questo paese.

      Elimina
    4. ahahah la gente non vuole ne immigrati, ne droga libera, ne matrimoni gay. Dove è la emocrazia? Prima in America ci andava Renzi a prendere ordini, adesso Di Maio dove sta la differenza?

      Elimina
    5. Se non capisci la differenza abissale tra 5stelle e pidioti è un problema tuo. Forse se ti informi bene la capisci e smetti di parlare a vanvera...

      Elimina
    6. La CIA ha fatto mettere nel programma 5S e Leopolda l'obbligo di insegnare l'inglese sin dall'asilo con l'obbiettivo di rimpiazzare integralmente l'italiano. Progetto per ora sconfitto:

      http://www.fanpage.it/lingua-italiana-nelle-facolta-e-sostituita-dall-inglese-la-corte-costituzionale-dice-no/

      Elimina
    7. E tu continui a dire boiate sui 5stelle...

      Elimina
    8. https://risultatim5s.it/portfolio/insegnamento-inglese-nella-materna/

      Elimina
    9. E allora? Non vuol dire certo eliminare l'italiano ovviamente! Infatti nessuno lo vuole eliminare.

      Elimina
    10. Significa ridurre l'italiano alivello degli attuali dialetti fino afarlo scomparire. Ciò vale per tutte le lingue europee. Grillo è uno che lavora per il diavolo, senon l'hai ancora capito:

      https://pianetax.wordpress.com/2017/05/06/corsi-di-laurea-in-italiano-o-in-inglese/

      Elimina
  4. Io non capisco la differenza in quanto nelle materie succitate Renzi (non sinistra) e M5S sono identici. Grillo ha solo fatto finta di essere contro immigrati ed euro per portare via voti a partiti come la Lega. Poi finite le elezioni, in parlamento vota assieme al PD. Basta leggere bene gli atti parlamentari.

    https://pianetax.wordpress.com/2014/07/04/il-trasformista/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece conosco molto bene la differenza e so bene cosa hanno fatto in questi anni... E infatti il pd li odia, come è noto. E tu sei ridicolo.

      Elimina
    2. http://www.beppegrillo.it/m/2017/05/la_fake_news_dei_ricercatori_contro_di_maio.html

      Elimina
    3. Non dica cavolate. Es. la riduzione degli stipendi dei parlamentari. Invece io ridurrei gli stipendi dei magistrati, non eletti da nessuno, quelli che guadagnano di più e lavorano di meno al mondo. mentre per i 5S la magistratura è 'sacra'.

      Elimina
    4. Le 'fake' news' sono una invenzione dei poteri occulti, ora servono per fare pubblicità a Di Maio che la casa Bianca vuole a tutti i costi imporci al governo per dare il rdc a milioni di africani coi soldi nostri. La CIA ha investito centinaia di milioni di dollari creando il M5S tramite Casaleggio. Da buoni americani li devono fare fruttare.

      Elimina
    5. Le cavolate le dici proprio tu, ridicolo cazzaro. Io ti ho risposto pure troppo e tu o ci fai o ci sei. Il professore è intelligente e ha capito bene.

      Elimina
    6. Le fake news sono quelle di regime ovviamente. E la Cia è amica del regime marcio italiota, non certo dei 5stelle.

      Elimina
  5. Che la droga fa bene è una fake news, che i clandestini scappano da guerre è una fake news, che l'euro è un successo è una fake news, che le province sono uno spreco è una fake news, che regalando la banda larga a tutti aumenta il pil è una fake news.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le fake news sono quelle dei giornali di regime contro i 5stelle. E il motivo è ovvio...

      Elimina
  6. Caro Anonimo si sente che sei in buona fede,anche io credevo nel m5s.Ma purtroppo le cose non stanno come a te sembrano e come sembravano a me prima di aver capito il trucchetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finora i 5stelle hanno fatto decisamente bene, in futuro vedremo... Ma per ora mi vanno decisamente bene, unica vera speranza per questo paese.

      Elimina
    2. Purtroppo, ti sbagli e sottolineo purtroppo.

      Elimina
    3. Invece io dico che ti sbagli tu.

      Elimina
  7. Lo immagino, la base del m5s è fatta di tante persone per bene come penso sei tu.È questo che a me fa ancora più rabbia, ancora una volta l'ennesima presa per il c...A livello esoterico loro hanno bisogno della Vs. speranza. Spero che capirai ciò che voglio dire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me non è affatto una presa per il culo, per me sono persone perbene e hanno fatto bene. E spero che vadano avanti così, vedremo...

      Elimina
  8. Mentre si riflette sulla finta opposizione dei cinque stelle, altri operano per avvelenare ulteriormente la popolazione. Come a Pomezia, nella zona meridionale della periferia romana quella che un tempo veniva ricordata come la campagna romana:
    http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/incendio_pontina_inquinamento-2422688.html

    RispondiElimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG