31/03/17

Ulteriori Conferme


L'agenzia di stampa Adnkronos, pubblica alcune fotografie inedite dell'attacco al Pentagono dell’11 Settembre 2001. Tali immagini danno ulteriore conferma che ad impattare contro l’edificio non sia stato un aereo di linea ma un missile balistico. Esilarante poi il rinvenimento, in quell’inferno di fuoco, di un frammento della carlinga del presunto aereo con ben leggibili il logo della compagnia aerea ed alcuni dati di identificazione scritti a pennarello! 


Davvero divertente, soprattutto se si considera che nulla o quasi è stato rinvenuto dell’aereo stesso. Da manuale infine il foro perfettamente circolare prodotto dal missile, ben 3 corpi di fabbrica dopo quello esterno.


Tutto l’evento è stato realizzato con scarsissima abilità e palesi errori, quasi a voler lasciare evidenti tracce di manipolazione in modo da lanciare un segnale di sfrontata sicumera a chiunque abbia avuto almeno qualche neurone funzionante.

per approfondire, due siti tecnici e scientifici con l'analisi accurata degli eventi dell'11 Settembre 2001 :

4 commenti:

  1. Magico..Speriamo che Judy Wood venga finalmente ascoltata e le venga accreditata la serietà che si merita.

    Qualcuno deve pagare per quello che hanno fatto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma, forse stanno già pagando o hanno già pagato il dovuto. Riconoscere l'evidentissima manipolazione dell'auto-attentato dell'11 Settembre è davvero il primo piccolo passo da fare per comprendere il grande inganno in cui siamo immersi, grazie anche all'opera scrupolosa di molti ricercatori indipendenti e non. Ciao

      Elimina
  2. Tutte cose giá scoperte nel 2002...la gente non è cosí tonta per fortuna.

    RispondiElimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG