28/05/15

Anomale Riflessioni


LO SCENARIO DEL FILM   'THE TRUMAN SHOW'
Perché la Luna ha un riflesso lineare? ... (leggi alla fine del post)
 
Introduzione: La realtà, ciò che ci circonda (a partire da noi stessi) è molto più complessa di quello che sembra. Soprattutto: la realtà è molto più complessa di ciò che gli apparati predisposti al controllo ed alla diffusione delle informazioni vorrebbero farci credere.

Delle palesi menzogne ‘sparate’ a ruota libera dai media di regime, se ne sono ormai accorti quasi tutti. Si tratta in questo caso di raccontare, descrivere e quindi in definitiva creare un mondo parallelo e fittizio che possieda una parvenza di realtà, con le sue leggi, i suoi protagonisti, lo svolgimento di una specie di canovaccio, un’apparente logica 'scientifica' materiale ed al contempo un contesto sociale ferino e subumano.

La realtà procede invece in modo molto più complesso e variegato ed ancora in gran parte inatteso (per fortuna). Un elemento chiave per comprendere la realtà è l’influsso del piano spirituale. L’essere umano è creatore di realtà, ossia, possiede  la capacità di interagire con la realtà in modo attivo, complesso e multidimensionale. Di tale proprietà però deve esserne inconsapevole. Questa inconsapevolezza è ciò che l’apparato di controllo del sedicente reale deve alimentare per statuto, attraverso tutti i mezzi, leciti e non, ed attraverso i suoi tanti ‘kapò’ umani, obbedienti e feroci.

L’inquisizione oggi è più attiva che mai

L’inquisizione risiede anche nella persona che ti deride (perché malamente indottrinata) se proponi una chiave di lettura originale delle dinamiche terrestri e però poi ‘crede’ seriamente all’azione munifica del Papa, alla Trinità, alle parole del primo attonito speaker televisivo, oppure ai miracoli propinati dalla medicina ufficiale ed ai dogmi dello 'scientismo'.

L’inquisizione ti rincorre sin dalla più tenera età grazie all’indottrinamento dell’obbligo (leggasi: scuola dell'obbligo) ove l’infante diviene adulto sotto il bombardamento di nozioni perlopiù inutili e dannose nonché imposte con l’ausilio dell’intimidazione del giudizio (votazioni) e dell’interrogazione di tipo poliziesco. L’inquisizione ti perseguita anche da grande con l’ausilio di veleni (sparsi abilmente per cielo, terra e mare) che inficiano soprattutto le capacità intellettive ed il sistema endocrino dell’essere umano. L’inquisizione infine ti perseguita direttamente con tristissime e vilissime azioni di intimidazione, negandoti dignità, tempo e denaro.

Il controllo dell’infinitamente piccolo (vedi la fisica delle particelle) e dell’infinitamente grande (vedi l’astrofisica) è un elemento chiave per ingenerare timori, stupori e diffidenze nelle masse. Pochi secoli orsono era sufficiente intimorire le masse grazie all’azione truffaldina dell’astrologo/sacerdote di turno, oggi è necessario mantenere e creare l’impalcatura pseudo scientifica che ha la parola giusta su tutto e tutto desidera comprendere. Il 'verbo' scientista si avvale della potenza di fuoco di nuove strutture create a sostituzione di alcune altre vecchie e cadenti (come le religioni organizzate, che avevano fatto il loro tempo) per creare e diffondere il nuovo ‘credo’, che è poi sempre lo stesso da millenni. Tali strutture sono i centri di ricerca e le accademie, con i loro insani protagonisti e compagnia bella.
 
STAR TREK e ... STAR TRICK
 
Uno di questi centri, grande creatore di realtà fittizie, è la NASA (National Agency of Space Actors?). Questa improbabile agenzia ‘spaziale’ diffonde menzogne a tutto andare, frammiste a mezze verità. Essa mente, ad esempio, sulle missioni spaziali, sulle dinamiche atmosferiche ed astronomiche, sulle rocce lunari. Mentendo in modo spudorato su argomenti così importanti, quale credibilità residua possiede?

Anche il controllo sulla percezione umana è serrato. A tale proposito occorre rammentare il massiccio apporto dei media cosiddetti di intrattenimento (senso: trattieni la mente dall’interno?). Essi, con fare mellifluo e seducente, propinano menzogne e ne amplificano la portata, proponendo stili di vita deleteri ed inutili spacciati come normali e desiderabili. Essi danno un quadro della realtà umana sempre limitato, in un contesto ferino e demenziale mentre l’essere umano è capace di slanci originali di portata commovente ed unica. Soprattutto: l’uomo è un essere spirituale. E’ questo il motivo per cui i veri leader spirituali vengono uccisi sistematicamente?
 
IL RIFLESSO DEL SOLE SULLA SUPERFICIE MARINA E' LINEARE, COM'E' MAI?
 
Un quesito: il riflesso su di una superficie sferica da una fonte di luce lontana dovrebbe essere circoscritto in una zona circolare e limitata della sua superficie.
 
Perché non è così sulla superficie del mare (una porzione sferica) illuminata dalla Luna e dal Sole?
 
Si veda inoltre questo interessante POST contenente alcune riflessioni illuminanti di Architetti ed Ingegneri sulla curvatura terrestre in relazione alle grandi strutture artificiali. Tale curvatura, dovrebbe essere considerata un fattore importante per strutture di una certa estensione ed invece non viene mai considerata se non in modo assai marginale. Com'è mai?
 

Nessun commento:

Posta un commento

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG