18/09/16

Libertà


Jon Rappoport

La libertà è lo stato naturale dell’essere umano.
Prima delle imposizioni e delle schiavitù, c’era la libertà.
Non ha partiti, né leggi, né rappresentanza. Esiste e basta.
La libertà nella sua semplicità ha una forza ineguagliabile.
Senza di essa, tutto si spegne, tutto diviene un programma.
Durante i miei 30 anni come giornalista che copre ‘la notizia dentro la notizia’, ho notato innumerevoli casi in cui la matrix si presenta, sempre come nuova.


Matrix, il motore delle immagini, è una menzogna. Ma non una menzogna qualsiasi.
E’ un’immagine della realtà profonda, ipnotica, condivisa.
La gente ha bisogno di maggior potere individuale, in modo che possa operare al di fuori della matrix.
L’intero scenario prodotto dalla matrix ha lo scopo di diminuire il potere dell’individuo.

Nessun commento:

Posta un commento

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG