11/11/16

Premi e Servitù dalla Parte del Sistema


Le personalità che hanno ben servito il sistema, durante il corso della loro vita terrena, vengono sempre ricompensate in un modo o nell’altro. Che si tratti di un personaggio dello spettacolo, di un politico oppure di un tecnico, il sistema elargisce sempre un tornaconto, oppure un premio concordato.  

Sul dott. Veronesi (il volto suadente e sorridente della farmacopea ufficiale sul cancro), si sono addensate le critiche aspre di chi ha fatto ricerca e sperimentazione sulle cosiddette ‘cure alternative’ di quelle gravi malattie degenerative. Ricordo ad esempio le pesanti riserve del Prof. Stefano Montanari sulla effettiva preparazione scientifica del Veronesi e sul suo reale spessore culturale e tecnico.


Senza addentrarci nei dettagli di tale penosa querelle, riporto in merito una singolare affermazione di Eleonora Brigliadori (riportata in principio anche dall’Adnkronos ma poi estrapolata dal sito). Da notare che esiste un filone di ricerca ben nutrito che afferma come alcuni personaggi del sistema non muoiano veramente ma che vengano allontanati per scelta oppure per opportunità dalle scene:


3 commenti:

  1. Veronesi è evidentemente un massone, schieratosi per la droga libera mentendo spudoratamente su statistiche inventate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le sue sparate sugli inceneritori innocui, le diete salutari ed il nucleare hanno fatto scuola purtroppo!

      Elimina
  2. E il fatto che abbia superato ben 5 tumori fa sorgere il dubbio sui metodi "ufficiali" e quelli "segreti"..

    RispondiElimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG