25/06/17

L'ideologia (errata) della Natura Perfettibile


Qual è l’ideologia sottesa alle vaccinazioni forzate, alle manipolazioni genetiche, alla psichiatria, alla geoingegneria clandestina, alla medicazione compulsiva, all’antropizzazione selvaggia sino alla chirurgia plastica?

Il concetto che la natura sia perfettibile perché in essenza difettosa, imperfetta, insidiosa, inaffidabile, incompleta, autodistruttiva. Peccato che a quella natura tanto deprecabile dobbiamo tutti la vita: l’unico elemento ancora non manipolabile dai tecno-satanisti al potere.


Il concetto di natura perfettibile è ovviamente una copertura per manipolare la biosfera senza che nessuno se ne accorga ed anzi, con l’appoggio di un grande strato della popolazione umana, quello imbonito dai media di regime, quello programmato da un sistema educativo fallace, quello corrotto dalle miserande lusinghe materiali effimere.

Ecco perché gli stati si sperticano pur di iniettare veleni alla popolazione da loro controllata. Vogliono imprimere nella mente di ognuno il concetto alla base della loro stessa esistenza: occorre intervenire sulla natura perché è insidiosa e pericolosa.


L’essere umano (parte di quella natura perniciosa) sporca, si ammala, si azzuffa ed allora per fortuna che ci sono gli stati e le corporation (divinizzate) che tutto controllano, aggiustano e manipolano dall'alto … per il bene collettivo, s’intende!

La siccità assassina è colpa dell’uomo che inquina: sporcaccione! Le malattie sono dovute dall’uomo che non si vaccina: egoista! Ed allora per fortuna che dall’alto vengono imposti diktat funerei per correggere il correggibile, sanare il sanabile, manipolare ciò che deve essere manipolato. Le chiese avevano per millenni svolto questa funzione manipolatrice, evidentemente oggigiorno improponibile.


Per fortuna allora che esiste la Melinda e Bill Gates foundation che promuove gli ogm e le vaccinazioni di massa in Africa! Per fortuna che c’è Al Gore che ci ammonisce dal surriscaldamento globale! Ed infine, un plauso alla Lorenzin che inietterà tonnellate di veleni (terapeutici e profilattici) nei nostri corpi difettosi, imperfetti, strutturalmente tendenti alla malattia. 

Se ci pensiamo bene, è lo stesso motivo per cui i colpevoli degli orrendi delitti esoterici di matrice stregonesca (quelli ben amplificati dai media di regime) sono sempre attribuiti agli strati più 'bassi' della società: contadini, custodi, muratori, operai ... gli strati alti godono infatti di un'immunità piramidale, per non incrinare il sistema di controllo e spengere sul nascere eventuali movimenti insurrezionali provenienti dal basso.

Ai manipolatori: grazie. Grazie per volerci trasformare così:

2 commenti:

  1. Andare contronatura è sempre stato il loro scopo ed
    è uno scopo demoniaco perchè la Natura è Dio e.ovviamente,è piu' forte.Se vai contronatura perdi
    se umilmente sei dalla sua parte vinci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mi sembra chiaro. Sostituirei però 'umilmente' con 'fieramente', sei d'accordo?

      Elimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG