19/06/17

Londonistan


adnkronos - Nel Regno Unito il numero di musulmani è elevatissimo, al punto tale che a Londra con il termine 'Londonistan' si indica, in senso dispregiativo, la grande comunità islamica presente nella capitale. Secondo gli ultimi dati forniti dall' Office for National Statistics, relativi al 2016, la Gran Bretagna è patria di oltre 3 milioni di musulmani. Il numero è raddoppiato in poco più di un decennio a causa dell' impennata dell'immigrazione e degli alti tassi di natalità. Nel 1991 la comunità musulmana del Regno Unito contava poco meno di un milione di persone - 950.000 - pari all'1,9 per cento del totale.


In alcune zone di Londra, quasi la metà della popolazione è musulmana. In sostanza si conta un musulmano ogni 20 persone. Molti vivono nella zona Est di Londra, ma anche a Manchester e Birmingham se ne possono contare diversi. Se questa tendenza si confermerà o addirittura peggiorerà, come è probabile che sia, entro 10 anni queste zone potrebbero diventare a maggioranza musulmana.


Aizzare uomini contro uomini, destabilizzare culture e coscienze, questo sembra l’obiettivo del programma di deportazione di esseri umani dal continente africano e dal medio oriente, verso i lidi europei. Questo il risultato di tanto manovrare nell’ombra: zone un tempo stabili e civili d’Europa, convertite in zone di guerriglia urbana, di diffidenze e scontri fisici e verbali: un inferno.

Anche nel nostro paese la situazione è molto simile però i mille episodi di scontro non hanno eco nei media di regime che hanno evidentemente avuto l’ordine di tacere in proposito, così come per la polizia tedesca che ha avuto l'ordine di mantenere il riserbo sui tantissimi casi di stupro e molestie sessuali nei confronti delle ragazze tedesche. L'integrazione non esiste, è solo una parola vuota per giustificare alle masse queste operazioni criminali di ingegneria sociale clandestina. Come a Parigi, le etnie rimangono ferocemente arroccate alle loro tradizioni e non ne vogliono sapere nulla di integrarsi; e questo i nostri politici lo sanno benissimo.

7 commenti:

  1. Questo e' quello che attende l'Italia se verra' votata la legge sullo ius soli, e se c'e' qualcuno viene a parlarmi di cosmopolitismo e integrazione lo mando a fare alla Mecca! Basta farsi un giro a Londra a White Chapel e ci si ritrova a Kabul!
    http://www.dailymail.co.uk/news/article-3899540/Go-away-shouldn-t-Don-t-come-corner-Yorkshire-no-white-residents.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è così. Spero davvero che anche gli amici mussulmani si rendano conto di chi e perché sono stati deportati in Europa.
      Già Parigi è stata la prova generale di un'integrazione impossibile e non desiderata da nessuno, di cosa stiamo parlando?
      Lo Ius Soli (sòla) è già stato approvato. Ciao

      Elimina
    2. Mi scusi ma cosa intende per lo mando a fare alla mecca, mi sembra poco educato da parte sua!

      Elimina
    3. Dei mussulmani europei cosa se ne fa? Nei paesi del nord la comunita' balcanica mussulmana e piuttosto cospicua. Inoltre essi sono molto fedeli ai precetti islamici... piu degli arabi o turchi!

      Elimina
    4. Mi sembra che non si tratti di un problema religioso. Il problema è sociale. Rendere contigui gruppi di persone molto distanti tra di loro per identità prossemiche è una pratica funesta che desidera generare odio e diffidenza. Mi sembra chiaro come tutto ciò sia voluto, prova ne sono le decine di falsi attentati attribuiti agli 'integralisti' ed invece di palese matrice interna.
      L'Europa ha combattuto molte guerre per liberarsi dalle schiavitù. Vederla ripiombare in una spregevole dittatura è davvero triste.

      Elimina
  2. Guardate che il problema è semplice: la dottrina luciferina di mescolare popoli e religioni per creare il cittadino globale anticristiano, eliminare ogni riferimento religioso nelle festività, la Pasqua, col pretesto dei 'musulmani' come negli USA. Finchè non si capisce che è tutto in mano ai satanisti, non se ne esce. Bravo Ghigo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea perversa di inondare paesi di origine e cultura cristiana con milioni di musulmani è stata geniale dal punto di vista della dissoluzione! Questi satanisti sono intelligenti e dispongono di mezzi potenti ed amicizie altolocate ed ubique. Ciao

      Elimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG